mynetx

Skype e Microsoft: affare fatto!

http://twitter.com/#!/Microsoft/status/124728164881674240
http://twitter.com/#!/Skype/status/124729606828859392
I link sopra ritraggono una importantissima conversazione su Twitter in cui, Skype e Microsoft annunciano la definitiva suggellazione del loro accordo, che è costato circa $8.5 miliardi di dollari. Con l’acquisizione di Skype Microsoft diventa uno dei maggiori leader nel settore dei servizi Voice-over-IP.
Il CEO di Skype Tony Bates ricopre ora il ruolo di presidente della divisione Skype in Microsoft. Bates si aspetta una grande crescita della sua azienda in seguito a questo accordo con Microsoft. “Questa alleanza rappresenta un grande passo per la missione di Skype nell’essere il primo mezzo di comunicazione per miliardi di utenti ogni giorno” ha dichiarato in un’intervista. Microsoft dal canto suo si prepara ad integrare Skype in molti dei suoi servizi, senza ovviamente trascurare le altre piattaforme che attualmente già supportano Skype, come Android iOS per il mobile, Linux e Mac OS per i computer, ma probabilmente dedicheranno maggiore attenzione in casa loro (Windows Phone).

Nato nel 2003, Skype fu acquisito da Ebay nel 2005. Quattro anni dopo, un gruppo di investitori ha comprato la compagnia. Una delle mosse più azzeccate di recente, che ha permesso un’ancora più ampia espansione di Skype è stata la partnership con Facebook, elemento chiave per competere con servizi simili quali Google+ Hangouts, GTalk e Yahoo! Messenger.