mynetx

Filtri intelligenti per la posta di Gmail

Google ha di recente aggiunto una funzionalità molto comoda per il suo servizio di e-mail. Vista l’enorme crescita di utenti che hanno scelto Gmail, si sono inventati un filtro automatico della posta che permette una certa pulizia dei messaggi.
Gmail è stato uno dei primi servizi ad implementare la possibilità di  suddividere i messaggi di posta per tipologie (i famosi label colorati). Tuttavia era necessario spostare fisicamente i messaggi dalla cartella ”in arrivo” in queste sotto cartelle da voi create. La nuova funzionalità introdotta permette invece uno spostamento intelligente ed automatico dei messaggi, senza il vostro intervento.
Gmail Smart Labels
Il trucco di questa stupefacente funzione sta nella ricerca degli indirizzi o di alcune parole semantiche che possano ricondurre un messaggio ad un determinato gruppo da voi creato. Lo sviluppatore Google Stanley Chen ha parlato di posta pubblicitaria, notifiche dei social network , messaggi provenienti da mailing list o forum .
Chen ha chiarito che questa nuova funzionalità non elimina quella precedente, e che quindi tutti sono ancora liberi ti poter usare i vecchi filtri e label. Tra l’altro i nuovi gruppi creati in automatico possono essere modificati e i messaggi al loro interno spostati in altri gruppi manualmente, non limitando quindi la personalizzazione dell’utente. Se siete curiosi di provare questa funzionalità basta attivarla nella vostra casella Gmail, e se riscontrare errori gli sviluppatori saranno felicissimi di rispondere alle vostre mail.