mynetx

Google docs si arricchisce con nuovi formati


Google docs permette di visualizzare quasi tutti i formati di documenti direttamente online, senza la necessità di installare una piattaforma tipo office. Di recente era stata introdotta la possibilità di visualizzare non solo documenti ma anche file creati con Adobe Photoshop e Illustrator.
Chi possiede una casella di posta Gmail userà sicuramente spessissimo Google docs per leggere e modificare gli allegati, e la notizia che vi presentiamo oggi farà sicuramente felici tantissimi utenti. Sono stati introdotti infatti dodici nuovi tipi di file supportati, tra qui tabelle di Microsoft Excel (.xls and .xlsx), presentazioni PowerPoint 2007 e 2010 (.pptx).
Per gli utenti Apple c’è finalmente il supporto alle Apple Page, tutto comodamente dal proprio browser internet. Avanza ulteriormente il supporto ai formati grafici di Adobe Photoshop, Illustrator, Postscript e i font true type. Per rendere il supporto decisamente completo e professionale non potevano mancare file Autocad files (.dxf) e formati Vettoriali (.svg).

La traduzione dei documenti è molto fedele alla copia originale, anche se le operazioni di copia-incolla possono risultare difficoltose in alcuni browser. In Google Chrome e Firefox, è pienamente supportata la scorciatoia Ctrl+C. Attualmente per alcuni formati non è possibile modificare il contenuto dei file (non ancora??).
Google docs è accessibile dalla propria casella Gmail o direttamente dal sito  docs.google.com/viewer. Ricordiamo che i file visualizzabili devono necessariamente essere online e non sul vostro computer.