mynetx

Presto cancellare i cookie di Flash sarà semplicissimo

Molti siti web raccolgono informazioni sui propri visitatori salvando dei piccoli file di testo sui loro hard disk.  Questi file di testo sono noti come cookie, e contengono informazioni criptate che vengono richiamate quando il visitatore torna sul sito che ha generato il file. Le informazioni contenute servono per esempio a ricordare credenziali, modifiche grafiche o anche semplicemente impostazioni personalizzate. Talvolta però i cookies vengono rubati ed usati per creare altri profili con i vostri dati. Per fortuna i browser moderni hanno sofisticati meccanismi di protezione per la maggior parte dei cookies.  Ciò non era possibile fino a poco tempo fa per i cookies creati dal plug-in di Adobe Flash , evidenziando un costante pericolo.

Adobe di recente ha finalmente annunciato che attraverso Flash player gli utenti potranno cancellare i cookies, ed essere quindi più sicuri della propria privacy. Adobe si è resa conto del potenziale pericolo e ha collaborato con i maggiori produttori di browser. Come si può immaginare, il primo browser a supportare questa funzione sarà Google Chrome. Vi raccomandiamo quindi di tenere sempre sott’occhio i vostri dati personali e cancellarli ogni tanto, così da non lasciare troppe tracce per malintenzionati, anche se sorge spontaneo dire: finalmente Adobe si è resa conto che doveva risolvere questo problema!