mynetx

Come fare: Connettersi ad una cartella sincronizzata con Windows Live Sync

Se hai installato Windows Live Sync sul tuo computer, puoi connettere un computer a file e cartelle sincronizzate. Devi necessariamente installare il programma Sync dal sito web Sync, su ogni computer che vuoi utilizzare per sincronizzare i file.

Puoi connettere più computer ad una cartella personale, ma ogni computer deve avere un nome univoco. Solo tu puoi sincronizzare i file nella cartella di sincronizzazione personale.

Puoi connetterti alla cartella condivisa di qualcun’altro, se il proprietario ti rilascia i permesso. Entra dentro usando il tuo Windows Live ID.

  1. Se Sync non è ancora avviato, nel menu Start, clicca Programmi o Tutti i Programmi, poi in Windows Live, clicca su Windows Live Sync, ed entra usando il tuo Windows Live ID.
  2. Nell’area di notifica, clicca sull’icona Sync Sync.
  3. Clicca su Sito Web Sync.
  4. Sotto a Cartelle personali o sotto Cartelle condivise, clicca sul nome della cartella che vuoi connettere al computer che stai usando.
  5. Clicca su Aggiungi al computer.
  6. Nella lista dei computer disponibili, clicca sul nome del computer.
  7. Seleziona la cartella sul computer che vuoi sincronizzare per sincronizzare i file, e poi clicca su Sincronizza la cartella.– oppure –Per creare una cartella, seleziona la destinazione, clicca su Crea una nuova cartella, scrivi il nome, e poi clicca su Crea e sincronizza.
  8. Scegli le impostazioni di sincronizzazione, poi clicca su Finito.

Nota

  • Per sincronizzare i file, il tuo computer deve essere connesso. Altrimenti non puoi visualizzare i file o il contenuto della cartella sul sito web Sync.
  • Se hai creato una cartella per la sincronizzazione e cancelli un file con estensione .p2p dalla cartella, il placeholder, così come la cartella vera, viene eliminata da ogni computer che condivide la cartella.
  • Non è raccomandato sincronizzare i file .pst di Microsoft Office Outlook .pst fra i computer poiché questi file cambiano constantemente e questa operazione potrebbe causare errori frequenti di sync e i file non verrano aggiornati.
  • Ricorda che il Sync non può fondere i dati attraverso il database dei file. Se usi database Microsoft Access, SQL o ACT!, puoi sincronizzare il database dei file in un altro computer quindi possono essere modificati e visualizzati da più computer, ma il database stesso non può essere aperto o modificato da due computer nello stesso momento.

Fonte: http://windowsliveblog.spaces.live.com/blog/cns!720E46AE746458F7!5810.entry